Animali e Fauna in Agriturismo: la Gallina Padovana - Flora e Fauna in Agriturismo - Scopri le Attività la Flora e la Fauna in Tutto Agriturismi

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Animali e Fauna in Agriturismo: la Gallina Padovana

Pubblicato da in Fauna ·

Gallina Padovana



Origini: Polonia o Italia

La Gallina Padovana è un'antica razza italiana, anche se, secondo Darwin, la gallina padovana sarebbe originaria della Polonia e poi giunta in Italia nel 1300. Probabilmente, questa razza si intreccia anche con la gallina olandese. La decadenza della razza Padovana è
iniziata già nel XIX secolo. Si tratta di una razza ornamentale che va bene anche per l'allevamento da reddito, essendo grande produttrice di uova grosse (50-60 grammi dal guscio bianco).

La maturit
à sessuale viene raggiunta a 6-7 mesi nei maschi e a 5-6 mesi nelle femmine.
E' un pollo leggero, elegante, vivace ed ornamentale, con corpo mediamente lungo e posizione eretta, con ciuffo voluminoso e barba molto sviluppata.
Il becco è forte, leggermente arcuato, con narici molto ingrossate.
Gli occhi sono grandi, rotondi, vivaci. La faccia
è generalmente rossa, ricoperta da barba che nasconde anche gli orecchioni.

Nel gallo, il ciuffo
è pieno e a forma di globo, con le penne strette e appuntite penne che ricadono sulla testa di dietro e lateralmente. Nella gallina, il ciuffo grande si presenta con forma sferica. Le ali sono mediamente lunghe, orizzontali ed aderenti al corpo, con una coda piena e semiaperta. Le zampe sono mediamente lunghe e ben impiumate.
Per quanto riguarda il peso, il gallo varia dai 2 ai 2,3 Kg, mentre la gallina da 1,7 a 2 Kg.

Le colorazioni principali sono argento orlata nero, bianca, blu orlata, bamoscio orlata bianco, brigio perla, nera, oro orlata nero, sparviero, tricolore.


Descrizione inviata da Raffaella



Flora e Fauna
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu